Fotochimica sintetica

Approvviggioniamo molti produttori di composti organici di alta qualità con sistemi UV per la realizzazione di passi fotochimici. Qui, per esempio vitamine e altri componenti preziosi vengono sintetizzati.

La sintesi fotochimica ha il vantaggio che procedure di sintesi spesso complicate possono essere accorciate e ne risulta conseguentemente  un alta resa ed elevata purezza. In molte reazioni l'elevata purezza avviene grazie alle condizioni di reazione moderate, dato che le reazioni collaterali termiche vengono soppresse.
 
Per motivi di riservatezza, non siamo in grado di reclamizzare questi prodotti nel corso dei servizi forniti. Tuttavia, scoprirete presto che la Enviolet GmbH sarà il partner ideale della vostra scelta.
 
Sistemi eseguiti sintesi: es: Woodward-Hoffmann, fotoclorurazione, clorazione solfonati, foto nitrosazione, foto addizione, bromurazione foto, foto, foto polimerizzazione dimerizzazione, anelli della catena Valenzi somerizzazione, solfonazione selettiva alla fine della catena organica.

Sintesi fotochimica di un nuovo primer

Per una società del gruppo ELANTAS un nuovo Primer viene costruito mediante dimerizzazione fotochimica. Perciò Enviolet, in collaborazione con il cliente, ha effettuato delle prove di laboratorio, per determinare le condizioni ottimali di sintesi fotochimica per ottenere la massima qualità del prodotto.

Sulla base di questi risultati abbiamo fornito un sistema di sintesi ATEX per l'attuazione della fotochimica sintetica in un solvente organico. L'impianto è perfettamente adattato a tutte le condizioni di reazione e assume per ottimizzare la qualità del prodotto le fasi di separazione del prodotto finale durante la sintesi fotochimica in corso, nonchè il recupero e la purificazione del solvente.

Finora questo cliente è stato l'unico a segnare la disponibilità, in una misura da stabilire rispettivamente, di essere disponibile da riferimento per la ns. tecnologia. Dettagli della chimica e informazioni sul prodotto ne sono comprensibilmente esclusi. Siete invitati a contattarci in merito.

Progettazione sistemi di fotochimica e costruzione di impianti fotochimici

Nell'uso di sorgenti di radiazioni nella sintesi (sintesi fotochimica) molti aspetti hanno un ruolo importante. In primo luogo, deve essere selezionata la fonte appropriata di radiazione (lunghezza d'onda, durata, ...) per indurre la reazione desiderata (foto).
Per questo, varie lampade (UV) entrano in questione, come ad esempio:
    
Lampade al mercurio a bassa pressione (disegno convenzionale o ad alte prestazioni)
Lampade al mercurio a media pressione lampada 
Radiatore di lega
Riflettore LED
Lampade a vapori di sodio
Lampade allo xeno
Emettitori di gas nobili
Lampade a eccimeri

La maggior parte delle lampade UV può essere utilizzata eventualmente in forme speciali.

In quasi tutti i casi, la scelta appropriata riflettori, tuttavia, è solo uno dei molti passi per una riuscita sintesi. Poiché la maggior parte delle reazioni di sintesi fotochimiche avvengono in mezzi non acquosi e spesso combustibili, le esigenze nei sistemi sono molto complesse (ATEX),  in particolare, se poi il vantaggio di sintesi fotochimiche (volume elevato, elevata purezza, alta selettività) dovrebbe essere utilizzato in modo ottimale. In questo caso, la preparazione del prodotto di sintesi è una parte essenziale del sistema intorno alla lampada UV. Solo questo impianto di fotosintesi integrato porta ad un prodotto economico.

Non solo abbiamo il know-how dei reattori fotochimici
Reattori foto in lotti
 Reattori foto loop
 Reattori fotografici side soop (o reattori foto by-pass)
 Reattori foto pellicola discendente
 Reattori Rayonet
 Reattori foto tavola piana
 Reattori foto a pressione
 Reattori  foto micro 
...


Una vasta esperienza non solo con i reattori foto, ma anche la necessaria tecnologia complementare di misurazione , di controllo, di processo e la di separazione da molti sistemi realizzati, ci ha messo in grado di offrirvi un servizio unico nel suo genere in tutto il mondo:

La fotosintesi chiavi in ​​mano personalizzata, direttamente dal costruttore dell'impianto.

ATEX - reattore UV certificato per sintesi fotochimica

Dal 2013 Enviolet ha un reattore UV per la sintesi fotochimica con omologazione ATEX. Questo reattore è adatto per l'uso con solventi nonché per il funzionamento in zone ATEX.
Reattore di acciaio inossidabile, che è costituito da singoli componenti e quindi permette una scelta quasi illimitata di materiali e combinazioni di materiali. Anche il collegamento di un corpo di vetro con testate anteriori d'acciaio inossidabile è possibile.
Sostituzione della lampada UV / modulo UV è possibile manualmente. Non è richiesto l'uso di unità di presa.
Ciascuno dei sigilli può essere sottoposto a un fluido barriera alta pressione. Applicazioni alimentari e le applicazioni nel settore farmaceutico e della tecnologia medica sono possibili.
Il reattore è adatto per l'uso nella sintesi ad alta pressione, nonché durante l'ossidazione ad alta pressione.
Il reattore può essere dotato di un sistema di pulizia rotante azionato idrodinamicamente.